I veri amici dell'uomo ...

Vitamine per il gatto

Scritto da G. • Venerdì, 29 aprile 2011 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

Una dieta bilanciata deve contenere tutte le vitamine essenziali. Queste sostanze non sono utilizzate dall’organismo a scopo energetico o strutturale. Hanno funzioni differenti le une dalle altre, ma il loro compito principale è quello di promuovere e regolare un’ampia varietà di processi fisiologici.

Le vitamine essenziali sono contenute in alcuni alimenti: il fegato e il tuorlo d’uovo sono ricchi di vitamina A, la vitamina B è presente nelle uova, nel fegato, nei cereali, nel latte; la vitamina D si trova nell’olio di fegato di merluzzo e nei grassi animali. Il gatto dipende completamente dall’alimentazione per quanto riguarda l’apporto di vitamina A, che deve assumere già formata perché riesce a sintetizzarla a partire dalla provitamina, il beta-carotene. Il gatto non è neppure in grado di sintetizzare la vitamina B6 (piridossina) e la niacina. Queste vitamine, contenute negli alimenti di origine animale, sono essenziali nel regime alimentare del gatto e particolarmente necessarie durante la lattazione e gli stati febbrili. La vitamina C non è da ritenersi essenziale per il gatto perché la sua produzione è endogena, cioè è lo stesso organismo a sintetizzarla.

La somministrazione prolungata di pesce crudo (che contiene la tiaminasi, un enzima che distrugge questa vitamina) potrebbe causare la deficienza di vitamina B1, o tiamina, con conseguenti gravi ripercussioni a carico del sistema nervoso. Le vitamine devono entrare nella razione in quantità adeguate: tanto la carenza che l’eccesso di uno o più di questi elementi possono provocare fastidiose patologie.


>>Continua a leggere "Vitamine per il gatto"

2013 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

I minerali e le vitamine

Scritto da G. • Mercoledì, 13 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

I minerali sono costituiti da un gruppo di elementi (calcio, ferro, fosforo, magnesio, zinco, sodio, potassio, ecc..) che svolgono moltissimi compiti all'interno dell'organismo (ad es. la coagulazione del sangue, la contrazione muscolare, l'escrezione dell'urina, l'utilizzo delle sostanze nutritive e dell'ossigeno).

Ne sono molto ricchi i vegetali, i quali contengono altre importantissime sostanze, le vitamine.

Molte vitamine vengono già prodotte dall'organismo in una certa quantità, me è pur sempre necessario un apporto vitaminico esterno per il benessere dell'animale.




>>Continua a leggere "I minerali e le vitamine"

2072 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!