I veri amici dell'uomo ...

Prima di prendere un cucciolo informatevi

Scritto da G. • Mercoledì, 19 gennaio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

Il padrone che ha scelto un cagnolino di 7-8 settimane non ha più influenza sul periodo critico. Quindi è utile saper riconoscere un cucciolo ben socializzato da un altro, o comunque bisogna porre delle domande all'allevatore per valutare le condizioni di vita del cucciolo prima dell'acquisto.

Osservate le condizioni di vita delle cucciolate appena nate nell'allevamento, osservate il comportamento dei cani adulti quando vi avvicinate a loro. Non devono mostrare nessuna paura.

Le domande più importanti da porre all'allevatore sono:

- Come sono nutriti i cuccioli?

- Quante volte al giorno sono portati fuori?

- Quante persone si occupano di loro?

- Per quanto tempoal giorno sono in contatto con delle persone?

- Sono in contatto con altri animali?

- Quanto tempo sono rimasti con la loro madre?



>>Continua a leggere "Prima di prendere un cucciolo informatevi"

2050 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La fase di attrazione e di avversione del cucciolo

Scritto da G. • Mercoledì, 12 gennaio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

La fase di attrazione: a tre settimane il cucciolo scopre con piacere tutto il mondo circostante, senza alcun timore. E pronto a incontrare qualsiasi animale esistente. Si attacca a tutto e a tutti. Perciò è importante mettere il cucciolo a contatto con numerose specie durante questo periodo, perché saranno identificate come amiche per tutta la vita.

Poi, dalla sesta settimana, il momento di attrazione registra un calo. Il cucciolo è sempre meno curioso di fronte alle novità. Conserva le relazioni sociali acquisite ma non tenta di svilupparne altre. Il padrone deve assolutamente intensificare i contatti e le esperienze durante questo periodo.

La fase di avversione: dalla sesta settimana il cucciolo rifugge dalle persone sconosciute e teme qualsiasi novità. Tutte le nuove specie scoperte sono considerate nemiche.


>>Continua a leggere "La fase di attrazione e di avversione del cucciolo"

1858 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La socializzazione primaria del cucciolo

Scritto da G. • Martedì, 11 gennaio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

Alcuni scienziati hanno suddiviso il periodo di socializzazione distinguendo la socializzazione primaria, una fase assai breve durante la quale il cucciolo aquisisce autocontrollo, impara a comunicare e passa attraverso il periodo della consapevolezza, in una seconda fase, detta periodo giovanile, nella quale il cucciolo prende coscienza delle nozioni di gerarchizzazione e di distacco. La socializzazione primaria dura appena nove settimane, ma è la tappa fondamentale per il futuro equilibrio del cucciolo,una volta adulto.

Il periodo ricettivo

la socializzazione primaria si svolge nel cosiddetto periodo ricettivo. Infatti il cucciolo e ben disposto a imparare, a scoprire l'ignoto senza paura. Le sue capacità di apprendimento e memorizzazione sono al massimo livello; passato questo periodo, i criteri non sono più gli stessi. Durante questa fase, l'apprendimento e facile, rapido e definitivo. Il cucciolo deve imparare moltissime cose fondamentali, cioè:-che è un cane; -che deve vivere con l'uomo;-che deve comunicare; che deve controllare i suoi morsi.

Due nozioni fondamentali: attrazione e avversione

Qualunque sia la razza canina, abbiamo visto che la socializzazione comincia a tre settimane dalla nascita e termina verso i tre mesi. Dopo, subentra il periodo giovanile.


>>Continua a leggere "La socializzazione primaria del cucciolo"

2493 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il comportamento sociale del cucciolo di cane

Scritto da G. • Lunedì, 10 gennaio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

Dopo la primissima fase di sviluppo, il cucciolo mostra dei comportamenti tipo e altri molto personali in funzione delle situazioni. La madre incomincia ad allontanarsi sempre più da lui. La socializzazione e la fase in cui il cucciolo impara stabilire delle relazioni sociali con il mondo animale e umano che gli è attorno.

Alla nascita, non sa a quale specie appartiene. Deve imparare con chi può comunicare senza pericolo e come agire per farsi comprendere. La socializzazione del cucciolo di cane va dalle tre settimane ai tre mesi e comprende tappe che includono nozioni fondamentali sulle quali torneremo: autocontrollo, comunicazione, gerarchizzazione, distacco. E' una fase molto importante durante la quale il cucciolo e sottoposto a un apprendimento intenso che gli permetterà di integrarsi perfettamente del suo ambiente.

Numerose definizioni sono state date di questo periodo di socializzazione ma la cosa più importante è comprendere  che il cucciolo acquisterà delle conoscenze utili per avere comportamenti normali di fronte a tutte le situazioni della sua futura vita sociale.


>>Continua a leggere "Il comportamento sociale del cucciolo di cane"

2407 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!