I veri amici dell'uomo ...

SE FIDO METTE SU PESO E HA BISOGNO DI FARE SPORT, ORA CIOÈ LA PALESTRA APPOSTA PER LUI - 3° parte

Scritto da G. • Martedì, 16 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

Continuazione dell'intervista

Quanto tempo dura l'attività in piscina?

Vasca e istruttore sono a disposizione per un'ora. La prima mezz'ora è in vasca, alternando lavoro e recupero: in genere, cinque minuti di riposo ogni cinque minuti di nuoto. Sembra poco, ma bisogna considerare che, per un cane, cinque minuti di nuoto equivalgono a 15-20 minuti di corsa nel parco. Comunque lo sforzo dell'animale è in funzione dello stato di forma, come succede per le persone che frequentano la palestra. L'altra mezz'ora è riservata alla doccia per entrambi, con il cane che, in un'apposita cabina, viene lavato, asciugato e phonato.

Quanto costa un'ora?

Un'ora costa € 40, ma ci sono gli abbonamenti: cinque ore più una gratis € 200, dieci ore più tre € 400. Se si pensa che per lavare un cane di taglia media si spendono già € 25. Al Paladog bisogna fare una tessera associativa che costa € 30 l'anno, poi ci sono a disposizione pacchetti per l'attività di gruppo o singole. Il centro ha come obiettivo il benessere dei quattrozampe che possono esercitarsi anche su appositi percorsi per prepararsi per le gare, mantenere il tono muscolare o guarire da problemi fisici.

Un'attività sportiva che vede allenati cane padrone?

C'è il flyball: due staffette formate ciascuna da quattro cani e quattro padroni che devono affrontare un percorso con quattro ostacoli. Il testimone è una pallina che il cane deve portare con sé e consegnare al compagno di squadra a quattrozampe.


>>Continua a leggere "SE FIDO METTE SU PESO E HA BISOGNO DI FARE SPORT, ORA CIOÈ LA PALESTRA APPOSTA PER LUI - 3° parte"

2022 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

SE FIDO METTE SU PESO E HA BISOGNO DI FARE SPORT, ORA CIOÈ LA PALESTRA APPOSTA PER LUI - 2° parte.

Scritto da G. • Lunedì, 15 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

Vediamo l'intervista alla signora Cassandra.

Cosa l'ha spinta a dedicare il suo tempo i cani?

Da sempre amo i cani e faccio attività di questo tipo, poi ho fatto anche un particolare corso di specializzazione.

Cosa spinge i padroni a venire qui con i loro cani?

Tutti i possessori di cani amano fare qualcosa con i loro animali, e qui è possibile con qualsiasi tempo. Finora sono arrivati soprattutto Labrador, Terranova e Golden Retriever, che hanno potuto interagire con i padroni e l'istruttore.

Cosa fa quando arriva un nuovo cane col padrone?

C'è subito una prova per verificare l'approccio del cane con l'acqua. Teniamo presente che ci sono animali che hanno problemi alle articolazioni, ai crociati o una displasia, e il lavoro in acqua devono farlo per forza. Diverso è il discorso per gli animali che vengono in piscina per gioco o per sport.

Qualche esempio di attività sportive in acqua?

I tuffi: l'animale prende una rincorsa e si valuta sia la bellezza sia la lunghezza del tuffo. Poi c'è il riporto: il cane deve andar a prendere un oggetto; per farlo, nuota insieme col padrone, che gli da a voce le istruzioni, senza mai toccarlo, finché non torna alla base con l'oggetto.


>>Continua a leggere "SE FIDO METTE SU PESO E HA BISOGNO DI FARE SPORT, ORA CIOÈ LA PALESTRA APPOSTA PER LUI - 2° parte."

1975 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

SE FIDO METTE SU PESO E HA BISOGNO DI FARE SPORT, ORA CIOÈ LA PALESTRA APPOSTA PER LUI - 1° parte.

Scritto da G. • Sabato, 13 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

Articolo tratto dal giornale "Vero".

In Italia si stanno diffondendo le strutture per il fitness dedicate agli animali. E a Cologno Monzese ha aperto un club specializzato dove i quattrozampe si allenano con i padroni.

Con l'arrivo dell'autunno, portare il cane a correre può diventare un problema, specie se la pioggia non dà tregua. L'animale, che in città e già costretto a trascorrere molto tempo in casa, rischia di fare gli straordinari. Così, almeno per chi vive a Milano e dintorni, è giunta opportuna l'apertura del Paladog di Cologno Monzese, struttura che consente attività al coperto, all'insegna della riabilitazione, dello sport e del divertimento.

Nato per iniziativa di due amici, l'imprenditore Armando Liccione e Franco Piccinni, istruttore comportamentalista, il Paladog propone corsi di obbedienza, agilility, dogdance (cane e padrone ballano insieme) e flyball, una sala attrezzata per la socializzazione e l'imprinting del cucciolo, il tapis roulant per il quattrozampe in sovrappeso, che deve allenarsi per una gara o che, dopo traumi e interventi operatori, deve riacquistare il tono muscolare, una vasca per la riabilitazione.



>>Continua a leggere "SE FIDO METTE SU PESO E HA BISOGNO DI FARE SPORT, ORA CIOÈ LA PALESTRA APPOSTA PER LUI - 1° parte."

2179 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!