I veri amici dell'uomo ...

Il problema dell'obesità nei cani

Scritto da G. • Giovedì, 31 luglio 2014 • Commenti 0 • Categoria: Emergenze Cane
L’alimentazione è il primo fattore che va modificato per evitare problemi di obesità nel cane.

E' il proprietario il primo a dover comprendere che il dimagrimento è necessario ed indispensabile, per la salute del cane.


Un buon appetito è un segno di salute, ma un cane che mangia di continuo è seraimente “malato”, drogato di cibo.
Pertanto non sarà facilissimo passare ad una dieta più ristretta.

Il cane non accetterà volentieri le nuove restrizioni alimentari: in pratica si metterà a implorare in ogni modo il padrone che però non dovrà cedere. Il sostegno morale del cane da parte del padrone è indispensabile per qualsiasi dieta. E' qui che bisogna dimostrare maggiormente il proprio affetto.

In questi casi i mangimi pronti sono di grande aiuto perché propongono ricette specifiche per facilitare il dimagrimento. Ciò permette di nutrire il cane con alimenti equilibrati, appetibili e di scarso apporto calorico.

Attenzione alla transizione tra i due regimi alimentari che deve essere graduale e durare almeno una settimana per evitare l’insorgere di diarrea. Introducete i nuovi mangimi nella ciotola incominciando con piccole dosi per poi aumentarle gradualmente. 


>>Continua a leggere "Il problema dell'obesità nei cani"

6954 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!