I veri amici dell'uomo ...

Il Pastore del Caucaso

Scritto da G. • Venerdì, 28 dicembre 2012 • Commenti 0 • Categoria: Razze canine
Il Pastore del Caucaso è un cane da pastore da montagna originatosi nella catena montuosa del Caucaso situata fra Armenia, Azerbaijan, Georgia e Russia.

Questi cani sono adibiti alla difesa del bestiame da ladri e predatori. In russo vengono chiamati Kavkazskaja Ovt?arka che significa cani da ovile.  Questo è anche il nome della razza riconosciuta ufficialmente frutto della selezione dell'esercito sovietico fatta negli anni cinquanta per ottenere cani da guardia per le frontiere e le installazioni militari di montagna.

Il Pastore del Caucaso è maggiormente diffuso nei Paesi del blocco ex sovietico, come Polonia, Repubblica ceca, Ungheria...

E' un cane molto forte e coraggioso, con un forte senso del territorio. In caso di reale pericolo per le persone che ama diventa molto molto aggressivo. Normalmente invece è molto calmo e riflessivo, riservato e schivo nei confronti di chi non conosce.
Molto giocherellone anche con i bambini, sempre che non si vada negli eccessi e venga molestato con giochi violenti o rumorosi.

Si tratta di un cane molto forte e molto attaccato al proprio padrone se da questi viene altrettanto rispettato. E' necessario un buon addestramento in modo che il cane cresca con una buona educazione ed obbedienza.


>>Continua a leggere "Il Pastore del Caucaso"

2686 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il carattere del molosso

Scritto da G. • Venerdì, 28 dicembre 2012 • Commenti 0 • Categoria: Razze canine
Il molosso è un cane apparentemente dal carattere molto forte, ma molto dipendente nei confronti del proprio padrone con la necessità di un forte contatto fisico.

Cane molto fedele, molto attaccato al proprio padrone, quasi "colloso", è robusto, atletico, giocherellone e pieno di energia.
E' un cane molto giocherellone che ama passare del tempo e divertirsi con il suo padrone, anche in età matura.

Richiede una forte sinergia con il proprietario ed anche un elevato grado di addestramento e formazione. Si tratta comunque di cani molto reattivi e forti che necessitano di essere educati al rispetto ed all'obbedienza.

Le indicazioni devono essere dirette, semplici e corrette e la sua educazione non deve mai essere basata sulla punizione, ma sulla pazienza.
Sono cani di un certo peso e quindi è necessario procedere nel modo più attento ed accurato. Se è ben addestrato può diventare un ottimo compagno di giochi ed allo stesso tempo una perfetta guardia del corpo.

Non sono comunque cani da prendere alla leggera. Spesso quando si sente di casi di aggressioni si tratta di cani non addestrati e tenuti correttamente.


>>Continua a leggere "Il carattere del molosso"

6289 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

I cani da guerra

Scritto da G. • Venerdì, 28 dicembre 2012 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane
I molossoidi sono una famiglia di razze canine selezionate per la forza e la resistenza.

Sono cani per lo più grossi e potenti, robusti, con un carattere deciso e con un forte attaccamento al padrone.
Esistono tre tipologie di molossi secondo la loro funzione:
- cani da difesa e da guardia
- cani da difesa delle greggi
- cani da compagnia

Tra i cani da difesa e da guardia vi sono il mastino napoletano, l'alano, il dogue de Bordeaux, il fila brasileiro; tra i cani da montagna vi sono il San Bernardo, il pastore del Caucaso, il Terranova; tra i cani da compagnia il carlino (nella foto) e il bouledogue.

Il nome deriva dal popolo dei Molossi, che viveva anticamente nell'attuale zona dell'Albania, una zona chiamata Epiro (forse ci può aiutare il nome Pirro, il re d'Epiro che attaccò Roma con gli elefanti e probabilmente con i grossi cani molossoidi che affiancavano l'esercito).
L'origine della razza sembra risalire invece al mastino tibetano.


>>Continua a leggere "I cani da guerra"

2695 hits
Tags:
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!