I veri amici dell'uomo ...

Grassi per il gatto

Scritto da G. • Venerdì, 6 maggio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Cure del gatto

Una razione corretta deve contenere la giusta dose di grassi perché questi sono più energetici rispetto agli altri elementi nutritivi e più digeribili dei carboidrati e delle proteine. Al gatto si possono somministrare grassi e oli animali, contenuti nella carne e nel pesce, e oli vegetali come gli oli di semi di arachidi, di soia e di girasole, più facilmente digeribili rispetto all’olio di oliva. L’apporto di grassi fornisce una fonte importante di acidi grassi essenziali e permette l’assorbimento di vitamine liposolubili (A, D, E e K) da parte dell’organismo.

I lipidi sono necessari perché forniscono i cosiddetti acidi grassi insaturi essenziali (acido arachidonico, linolenico e linoleico), fondamentali per il buono stato di salute generale del gatto, per garantire l’integrità di membrana, per favorire la lucentezza del mantello e l’elasticità cutanea, per la buona funzionalità renale e come base per la sintesi degli ormoni sessuali. I lipidi incrementano l’appetibilità e la consistenza dell’alimento, aspetto di fondamentale importanza della formulazione di una dieta perché nessun alimento, per quanto ben formulato, sarà mangiato dal gatto se non è appetibile.

L’ideale, per rendergli un cibo particolarmente gradito è introdurre una percentuale di grassi intorno al 40%. Purtroppo questi cibi, oltre che molto calorici, sono anche estremamente appetibili e possono indurre quindi l’animale a un’eccessiva assunzione di cibo e a un conseguente aumento di peso. La dieta di mantenimento di un gatto sano dovrebbe contenere il 20-25% di grassi.


>>Continua a leggere "Grassi per il gatto"

4246 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

I grassi e gli zuccheri

Scritto da G. • Mercoledì, 13 gennaio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane
I grassi o lipidi servono come riserva energetica e come mezzo di trasporto e di immagazzinaggio di particolari vitamine.

Sono necessari per la salute della cute e del pelo.

Si trovano principalmente nelle carni grasse, nel pesce, nel latte e nei suoi derivati, nelle uova e negli oli vegatali.

Gli zuccheri o glucidi, sono la principarel fonte di energia per tutte le funzioni vitali dell'organismo.




>>Continua a leggere "I grassi e gli zuccheri"

3311 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!