I veri amici dell'uomo ...

Scegliere un gatto adulto o un cucciolo?

Scritto da G. • Lunedì, 6 dicembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del gatto

Normalmente tra adulto e cucciolo, al momento della scelta, è il piccolo ad avere la meglio. I cuccioli, di solito, possiedono tutti che gli atout vincenti: inteneriscono, sono dolci e accattivanti, scatenano i nostri istinti di protezione. Il gattino, inoltre, presenta il vantaggio di abituarsi nel giro di pochissimo tempo alla nuova casa e alle nuove situazioni che si vengono a creare, soprattutto se deve convivere con altri animali.

In un ambiente dove esistono già dei gatti adulti o un cane, e molto più semplice introdurre un cucciolo piuttosto che un adulto. Per contro, il suo svezzamento e la sua crescita dovranno essere seguiti attentamente e richiederanno molte più attenzioni rispetto a un gatto grande e già cresciuto.

L'adozione di un adulto offre anche numerosi altri vantaggi. Oltre ad avere già superato la difficile fase della crescita, il gatto adulto è molto meno esuberante e turbolento di un gattino. Ciò comporta meno disagi se ad adattarlo sono persone anziane. Seguire un cucciolo particolarmente attivo e dispettoso potrebbe infatti causare loro non pochi problemi, soprattutto nel caso di anziani con difficoltà di movimento.

Un cucciolo scatenato, inoltre, non è l'ideale per chi ama una compagnia tranquilla e silenziosa. L'adulto offre poche sorprese: il suo carattere, docile o aggressivo che sia, è subito verificabile. 


>>Continua a leggere "Scegliere un gatto adulto o un cucciolo?"

5226 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!