I veri amici dell'uomo ...

Il Terranova

Scritto da G. • Giovedì, 26 dicembre 2013 • Commenti 0 • Categoria: Razze canine
Il Terranova è un cane originario dell'isola canadese di Terranova.

Vi sono molte curiose ipotesi sull'origine di questa razza. La più probabile fa risalire questo cane ai cani da orso portati dai vichinghi sulle loro navi durante le loro esplorazioni.
Altri fanno risalire la razza ai mastini del Tibet, o a loro successori passati in America attraverso lo stretto di Bering durante le glaciazioni.
Il cane veniva impiegato per la caccia, il traino e la guardia ai villaggi.

Tra il XVIII e il XIX secolo tra le isole canadesi del nord-atlantico esisteva una razza denominata Cane di St. John's, utilizzata sia dai pescatori per il recupero delle reti e per il salvataggio in acqua, che dai cacciatori da riporto. Da questi cani si ritiene siano partite le selezioni, sia del Terranova, che del Labrador.

La razza è famosa per la sua caratteristica di amare l'acqua. Ed è per questo motivo che spesso è utilizzata per il soccorso in acqua.
Il suo istinto al salvataggio è così forte che talora può salvare anche chi non ne ha bisogno.

Dal punto di vista caratteriale è amichevole, giocherellone, difficilmente reagisce con rabbia e aggressività a meno che non ci sia un reale pericolo per il suo padrone. È una razza che si affeziona moltissimo. Cane delicato nei primi mesi di vita, ma molto robusto da adulto.
Il Terranova è un cane di grossa taglia, forte, elegante, armonico, agile, resistente.

Molti anni fa veniva usato come cane da lavoro nei boschi o durante la pesca perchè, essendo molto forte, può trasportare il doppio del suo peso.

Il Terranova ha pelo piatto e leggermente ondulato, lungo, duro al tatto, un po’ oleoso. Anche il sottopelo è grasso, per impedire all’acqua di raggiungere la pelle.

E' un cane eccezionale: buono, coraggioso, altruista, intelligente, umano.

Il Terranova possiede l’istinto innato di tuffarsi in acqua per salvare le persone, ed è per questo che viene utilizzato per salvare la gente che si trova in difficoltà per riportarla a riva in salvo.



>>Continua a leggere "Il Terranova"

14014 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il Mastino Tibetano

Scritto da G. • Martedì, 3 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Razze canine

Gli studiosi affermano che il Mastino Tibetano sia rimasto pressoché inalterato attraverso i millenni. Questo cane è il discendente diretto dell’antico molosso tibetano che ha dato in pratica origine a tutti i mastini.

La razza è poco diffusa in Europa; in Italia ci sono pochissimi esemplari. Anche nello stesso Tibet la razza sta scomparendo. L’allevamento del Mastino Tibetano oggi è quasi totalmente inglese. Anche nelle esposizioni canine è molto raro trovarlo.

Però mi sono incuriosita nel vedere delle foto di questo cane, che specialmente nel colore ambrato assomiglia tantissimo ad un leone!

E’ un cane molto possente con un’ossatura massiccia. Il suo pelo è lungo e dritto. Ha un carattere molto attento e vigile.

Non è facile addestrarlo, anzi è quasi impossibile. E’ molto distaccato dall’ambiente che lo circonda ma è comunque molto attento alla famiglia.

Nelle sue zone di origine viene usato come cane da guardia dei greggi, qui da noi viene usato per la guardia delle case. E’ coraggiosissimo, niente gli fa paura.
Per la mole ingombrante si consiglia di tenerlo in giardino.


>>Continua a leggere "Il Mastino Tibetano"

16733 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!