I veri amici dell'uomo ...

I cibi pronti e il fabbisogno giornaliero del cane

Scritto da G. • Giovedì, 10 dicembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane


I cibi pronti in commercio per cani sono composti nella maggioranza dei casi da alimenti diversi ben miscelati fra loro e presentano l'indiscusso vantaggio della praticità d'uso.

Si distinguono in cibi umidi e cibi secchi.

Cibi umidi
Sono rappresentati dalle preparazioni inscatolate (sottoforma di bocconi o di tritato) e dai "salsicciotti" con impasto morbido.

Cibi secchi
Sono rappresentati dalle crocchette, croccantini, fioccati, ecc e si somministrano tal quali o ammorbiditi con acqua.

Molte preparazioni in commercio sono già complete e vanno somministrate all'animale come piatto unico; altre, come il riso o i cereali fioccati, vanno aggiunte alla carne come completamento della razione.
E' sconsigliabile invece aggiungere alla carne i cibi in scatola o le crocchette, che già la contengono per non squilibrare la dieta.

I fabbisogni nutritivi dell'animale vengono soddisfatti solo se vi è un corretto equilibrio tra i vari componenti della razione, che assicurino un giusto apporto di proteine, grassi, zuccheri, fibra grezza minerali, nonchè di vitamine ed altri particolari sostanze.

Tali fabbisogni variano a seconda dell'età del soggetto, delle sue condizioni di salute, del suo temperamento e del tipo di vita che conduce (sedentaria o attiva), nonchè del suo stato fisiologico (crescita, gravidanza, allattamento, ecc).



>>Continua a leggere "I cibi pronti e il fabbisogno giornaliero del cane"

3783 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!