I veri amici dell'uomo ...

Cosa scelgo: cane o gatto?

Scritto da G. • Martedì, 7 gennaio 2014 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane
Quando decidiamo di prendere in casa con un noi un animale domestico a molti di noi viene spontaneo chiedersi….  Ma è meglio un cane o un gatto?

La risposta dipende da voi, da cosa volete ottenere da questa nuova compagnia, cosa siete disposti a fare per questa nuova amicizia.

IL GATTO

PRO:
è un animale elegante, armonioso, autonomo, molto adattabile alla vita di casa in qualsiasi spazio si abiti, sia al chiuso che all’aperto, generalmente reagisce meglio alla solitudine proprio per il suo carattere indipendente, quindi più adatto a chi è poco a casa.

CONTRO:
proprio per il suo carattere indipendente, è molto difficile che obbedisca a qualche vostro ordine se non ne avrà voglia, quindi non addestrabile, lunatico, spesso capriccioso e ribelle.


>>Continua a leggere "Cosa scelgo: cane o gatto?"

6717 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il Bovaro del Bernese

Scritto da G. • Domenica, 22 dicembre 2013 • Commenti 0 • Categoria: Razze canine
Il Bovaro del Bernese è un cane di grossa taglia, molto forte e robusto, ma allo stesso tempo molto bello ed elegante.

Il bovaro del bernese è un grande cane appartenente alla categoria dei bovari svizzeri, tricolore a pelo lungo, di grossa taglia, originario delle campagne centrali della Svizzera e delle Prealpi Bernesi.

In origine era utilizzato come cane da guardia, traino e custodia di mandrie nel cantone di Berna, oggi è un cane da famiglia.
Lo si può genericamente definire un cane dalla triplice attitudine (guardia, difesa e compagnia).
Viene chiamato anche Vaccaro o Bovaro da stalla, in ricordo alle sue origine da compagno degli animali di allevamento.

Già i vasi decorati di epoca romana mostrano un cane che ricorda molto nella forma e nel colore il Bovaro Bernese, che si ritiene quindi essere d'antica origine: è molto probabile che il Bernese sia uno dei progenitori del Cane di San Bernardo e di qualche altro molosso, tra cui il moderno Rottweiler.

L'allevamento in purezza della razza inizia nel 1907 da parte di allevatori della regione di Burgdorf.
Nel 1910, a Burgdorf, in occasione di una mostra cinofila, i contadini della regione riuscirono già a presentare ben 107 soggetti.
Da quel momento la razza fu denominata "Bovaro del Bernese". Alla fine degli anni '40 sono documentati alcuni incroci con dei Terranova per meglio stabilizzare la razza. La durata media della vita di questa razza è di soli 7 anni,sebbene se il cane sia tenuto bene,possa arrivare ai 12-13 anni.

Il carattere di questo cane è molto esuberante ed affettuoso, diffidente con gli estranei ma mai inutilmente aggressivo, diventa molto giocoso e protettivo nei confronti dei bambini, per questo viene anche detto cane "babysitter".

Questa tipologia di cane ha la necessità di sapere che ci siete, ha bisogno di contatto, di essere molto spesso coccolato.

Si affeziona a tutti i componenti della famiglia, e specialmente ad una persona in particolare, e riconosce in esso un punto di riferimento per la vita. Tendenzialmente si affeziona e obbedisce al massimo a due persone del nucleo familiare che ritiene i "capobranco", indipendentemente dall'età, dato che molti bovari scelgono come "padroni" dei ragazzini, e dai quali non si vorrà mai separare e a cui riserverà sempre una pura e semplice fedeltà assoluta.

Bisogna inoltre riconoscere la sua intelligenza nell'apprendimento di comandi basilari e difficili. Assieme con altri suoi simili socializza abbastanza bene, ma tuttavia serve diverso tempo a tutte le razze in generale a socializzare con altri cani. È un cane anche molto dolce.

Il cucciolo di bernese ha un comportamento tutto caratteristico che lo porta a dormire per buona parte della giornata, dedicando le ore di veglia a esplorare l'ambiente, a mangiare, a fare i bisogni e giocare; ai cuccioli bastano pochi minuti di gioco per stancarsi molto, infatti dopo essere stati coccolati ed essersi rotolati per terra, i cuccioli di bovaro del bernese cadono in un profondo sonno per diverse ore.

Durante questi lunghi sonni è preferibile non svegliarli o prenderli in braccio, in quanto dormendo crescono, irrobustiscono le difese e recuperano molte energie.

Per punirlo basterà ignorarlo e non dargli più attenzioni, per lui sarà un colpo al cuore e capirà di aver sbagliato.



>>Continua a leggere "Il Bovaro del Bernese"

117223 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il Golden Retriver

Scritto da G. • Martedì, 3 novembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Razze canine

Il Golden Retriver è un cane da caccia e da riporto.
Le selezioni che hanno portato a questa razza hanno ottenuto in questo esemplare delle doti olfattive molto elevate, proprio per questo viene usato nella caccia.

Il suo nome “Golden” deriva dal fatto che ha il colore del pelo dorato.

E’ un cane di taglia media, ben costruito e robusto. E’ un animale molto elegante grazie al suo bel pelo lucente e frangiato che è anche una caratteristica che rende particolare questa razza.

A causa delle sue eccellenti qualità olfattive e dinamiche, gode dei favori di tantissimi appassionati della caccia in diversi paesi d’Europa.

E' un animale allegro, disponibile, dolce, affettuoso ma soprattutto molto devoto al padrone con il quale instaura un rapporto di rispetto e amore fortissimo. Guai a trascurarlo! Ha bisogno di fare molto movimento, ha bisogno di correre liberamente e senza costrizioni nei boschi, nei prati sempre con il suo amato compagno.

Per i bambini è un ottimo compagno di giochi ma talvolta il suo entusiasmo e la sua esuberanza rischiano di far male involontariamente. Perciò deve imparare con la guida di un adulto a divertirsi senza inconvenienti.


>>Continua a leggere "Il Golden Retriver"

38693 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il chihuahua

Scritto da G. • Lunedì, 19 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Razze canine


Il chihuahua è un cane di piccola taglia, il più piccolo del mondo. Ha la testa a forma di mela e la lunghezza del corpo più lunga rispetto alla sua altezza al garrese.

Il chihuahua può essere sia a pelo lungo che a pelo corto. Per la varietà a pelo corto il mantello deve essere soffice, brillante e aderente al corpo, deve essere più lungo sul collo e sulla coda; nella varietà a pelo lungo può presentarsi
liscio o leggermente ondulato.

Ha un carattere attento, vivace e molto coraggioso, è sicuramente un cane da compagnia e si adatta facilmente al clima, sia a quello torrido che a quello rigido. E' perfettamente capace di restare solo in casa senza fare problemi, ma sicuramente preferirà stare sempre insieme a voi ovunque andiate.

È un cane intelligentissimo, dai movimenti rapidi e scattanti, è capace di tener testa a cani di taglia ben più grande! Oltremodo affezionato al padrone, non tollera volentieri gli estranei.



>>Continua a leggere "Il chihuahua"

29944 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!