I veri amici dell'uomo ...

L'educazione del gatto: regole di vita - 1° parte

Scritto da G. • Lunedì, 5 marzo 2012 • Categoria: Cure del cane


Innanzitutto è consigliabile abituare il gattino a usare la propria cassettina per depositare gli escrementi. Osservate il micio prima e dopo i pasti e al risveglio: se vi accorgete che sta per urinare o defecare, provvedete subito e ogni volta ad avvicinargli l’apposita cassetta, in questo modo dovrebbe imparare in tempi brevi a farvi ricorso in queste circostanze. Di solito è comunque la madre che insegna al gattino, fin dalle prime settimane di vita, a utilizzare la lettiera igienica.

Può succedere che un gatto già abituato a sporcare nella sua cassettina all’improvviso prenda l’abitudine di sporcare in giro per casa o nei vasi delle piante.

Questo può essere dovuto a vari motivi:

- avete cambiato il tipo di lettiera cui il gatto era stato abituato fino a quel momento; - avete cambiato il posto in cui avevate fino a quel momento sistemato la lettiera; - la cassettina igienica è stata piazzata in un luogo esposto a correnti d’aria; - la cassettina è troppo vicina alla zona in cui gli servite la sua pappa; - la lettiera non viene pulita abbastanza assiduamente;


- un altro animale è arrivato ultimamente in casa e il gatto sta delimitando il suo territorio.
1991 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA