I veri amici dell'uomo ...

Il decorso del parto - 2° parte

Scritto da G. • Lunedì, 6 febbraio 2012 • Categoria: Cure del cane


Di norma, nei cani, è la madre che libera il cucciolo dal sacco amniotico, lacerandolo. Lecca la testa del cucciolo per asciugarlo e, nella maggior parte dei casi, taglia il cordone ombelicale, 10 minuti dopo la nascita; il cucciolo liberato si attacca quasi subito alla mammella della madre. Questa regola, tuttavia, non è comune a tutte le femmine. Alcune razze necessitano di aiuto durante il parto.

Perciò occorre essere presenti, non appena la temperatura si abbassa di 1° C la femmina non deve essere più lasciata sola nelle 24 ore successive. Fin dalle prime contrazioni è opportuno tenere la vulva sotto osservazione per accertarsi che si sia verificata la rottura delle acque. In questo caso sarà necessario, sotto il controllo di un veterinario o di un allevatore esperto, estrarre il cucciolo con delicatezza, aiutandolo ad uscire.

Se la placenta non è lacerata, provvedete voi a farlo, poi estraete il cucciolo e tagliate il cordone ombelicale a circa 2 cm, la madre stessa rischierebbe di sventrare i cuccioli, cercando di estrarli da sola. Asciugate poi il cucciolo con un panno e non appena inizierà a gemere ricollocatelo al caldo, sotto il ventre della madre.


La cucciolata dovrà essere collocata sotto una lampada riscaldante.
3214 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA