I veri amici dell'uomo ...

Cosa fare quando arriva un gattino in casa?

Scritto da G. • Lunedì, 31 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del gatto
Nei primi giorni che il gattino arriva a casa nostra, il suo principale “lavoro” è quello di ispezionare minuziosamente il nuovo territorio e a prenderne possesso. Durante la prima perlustrazione è importante che il gatto abbia subito a disposizione la vaschetta igienica con l’apposita sabbietta. Essa dovrà essere collocata in un posto tranquillo, facilmente raggiungibile, e nel posto definitivo. La cassetta non deve essere messa in cucina o vicino alle ciotole del cibo perché i due luoghi devo essere separati. E’ meglio posizionare le ciotole del cibo e dell’acqua per terra per evitare che prenda il vizio di saltare sui mobili.

Un altro accessorio che farà piacere al gattino è una cesta o una cuccia dove andare a dormire. Ne esistono di diverse dimensioni, con i bordi alti o bassi, a forma di igloo, a casetta, imbottite o rivestite. La cuccia deve essere collocata in un luogo asciutto, appartato, lontano da correnti d’aria, stufe e caloriferi. Il gatto ama molto cambiare spesso posto dove andare a dormire: poltrona, divano, letto, ecc.

Non tutti sanno però che questi spostamenti sono strategie sono dettate da un istinto che ha lo scopo di confondere gli odori e le tracce del proprio passaggio. Il suo corredo può essere arricchito di un graffiatolo utile per ridurre i danni ai divani e poltrone quando il gatto vuole affilarsi le unghie. Con l’arrivo  del cucciolo uno dei primi interrogativi è: quale nome gli mettiamo? Se è un animale di razza, sul pedigree è già riportato il nome scelto per lui dall’allevatore, ma si può comunque cambiare.


>>Continua a leggere "Cosa fare quando arriva un gattino in casa?"

10516 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La lettiera per il gatto

Scritto da G. • Giovedì, 27 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del gatto
Molte sono le lettiere in commercio, di tipo naturale, a base di argilla o ecologiche, oppure sintetiche. La lettiera deve avere un buon potere assorbente e antimicrobico: se una lettiera ha uno scarso potere assorbente permette, a causa del grado d’umidità che si viene a creare, un’enorme proliferazione batterica.

Deve essere inoltre atossica perché il gatto inala la polvere quando scava e si pulisce i polpastrelli o quando i cuccioli mordicchiano i sassolini. Tra le lettiere naturali di distinguono quelle assorbenti e quelle agglomeranti. Nelle lettiere assorbenti si distinguono quelle a base di sepiolite, urasite, attapulgite, diatomite.

Tra queste, la sepiolite è la più diffusa, ricavata dall’argilla, minerale dal forte potere assorbente che prima di essere confezionato, viene frantumato, asciugato a forte ventilazione, macinato e setacciato. Questo materiale una volta che si bagna diventa più scuro. L’attapulgite è una sabbia bianca con una bassissima densità e con un forte potere assorbente. Le lettiere agglomeranti utilizzano la bentonite, il quale quando si bagna forma una palla di sabbia di colore verde scuro, piuttosto pesante, che va rimossa giornalmente. Sono molto diffuse anche le lettiere naturali di origine vegetale, come quelle che usano la segatura di legno di abete e di pino, di lino, di orzo e carta riciclata.

Le lettiere sintetiche utilizzano invece sostanze di sintesi. Indipendentemente dal tipo di vaschetta e di lettiera è di rigore la pulizia, rimuovendo regolarmente gli escrementi e igienizzando la vaschetta con un disinfettante.


>>Continua a leggere "La lettiera per il gatto"

7787 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Seminario su "Come educare il proprio cucciolo"

Scritto da G. • Mercoledì, 26 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane
COME EDUCARE IL PROPRIO CUCCIOLO

Viridea, in collaborazione con Royal Canin
propone seminari sull’educazione dei cuccioli di cane
dal 5 al 26 giugno 2010


Milano, 25 maggio 2010 – Viridea, in collaborazione con Royal Canin, organizza presso i propri Garden Center, dal 5 al 26 giugno, dei seminari sul tema dell’educazione dei cuccioli di cane.

Durante questi incontri nei punti vendita Viridea saranno presenti medici veterinari che illustreranno come instaurare un buon rapporto tra cucciolo di cane e padrone, e come sviluppare al meglio la comunicazione tra uomo e animale.

Gli esperti, tra cui il Dott. Raimondo Colangeli, Medico Veterinario che collabora abitualmente con Royal Canin, saranno a disposizione per rispondere alle domande e fornire consigli e suggerimenti; al termine degli incontri verranno offerti degli omaggi Royal Canin a tutti i presenti.

Le giornate di approfondimento con gli esperti Royal Canin si terranno nei Viridea Garden Center, secondo il calendario seguente:

Sabato 5 giugno - dalle ore 15 – Seminario con il Dott. Raimondo Colangeli
Viridea Garden Center Rho (MI) - Corso Europa, 325 – tel. 02/93208201

Sabato 5 giugno – dalle ore 15 – Seminario con il Dott. Franco Fassola
Viridea Garden Center Collegno (TO) – Via Spagna s/n – tel. 011/4536401


>>Continua a leggere "Seminario su "Come educare il proprio cucciolo""

4943 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le ciotole per l'acqua

Scritto da G. • Martedì, 25 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane
E' sempre importare lasciare a disposizione del cane una ciotola con dell'acqua fresca, ma specilamente adesso che sta arrivando il caldo il suo fabbisogno aumenta e di conseguenza e molto importante non lasciargliela mai mancare.

Per quanto riguarda la scelta della ciotola per l’acqua, si consiglia di optare per un contenitore liscio, concavo o a fondo piatto, con una superficie sufficiente a garantire una buona stabilità. Sono in commercio abbeveratoi simili a quelli usati per i piccoli roditori (cavie, criceti), ma ovviamente più grossi.

Si tratta di un accessorio interessante poiché l’acqua contenutavi resta pulita tutto il giorno, laddove in una ciotola si sporcherebbe in poco tempo e a causa di diversi fattori (polvere, peli, insetti, bava, ecc.) 


>>Continua a leggere "Le ciotole per l'acqua"

3206 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La "Guida amici in vacanza 2010"

Scritto da G. • Lunedì, 24 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

L’Associazione onlus Amici e Royal Canin presentano 1.300 strutture segnalate in tutta Italia per organizzare le vacanze estive in compagnia del proprio amico a quattro zampe.

Distribuita gratuitamente nei negozi specializzati di animali di Milano e Roma e consultabile sul sito
www.amici.it, la Guida è patrocinata dal Garante dei diritti degli animali del Comune di Milano e dal Ministero del Turismo

Milano, 20 maggio 2010

– E’ stata presentata oggi presso la Sala Stampa del Comune di Milano la seconda edizione della Guida Amici in Vacanza 2010, promossa da
Amici, Associazione onlus per la difesa dei diritti degli animali, in collaborazione con Royal Canin,
azienda francese specializzata nella produzione di alimenti secchi e umidi di alta gamma per cani e gatti.
Nelle oltre 350 pagine della Guida sono segnalate 1.300 strutture turistiche in Italia in cui è possibile andare in vacanza insieme al proprio animale domestico: hotel, campeggi, agriturismi, b&b, villaggi ma anche spiagge e strutture di activity dog.

La
Guida è lo strumento principale della campagna di Amici e Royal Canin per contrastare la piaga dell’abbandono estivo degli animali domestici e per questo ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Milano nella figura del Dottor Gianluca Comazzi, Garante dei diritti degli animali, e del Ministero del Turismo, grazie all’apprezzamento del progetto da parte del Ministro Michela Vittoria Brambilla


>>Continua a leggere "La "Guida amici in vacanza 2010""

2985 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Invito per organizzarsi con i propri amici a quattro zampe

Scritto da G. • Venerdì, 14 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane

Ricevo e volentieri vi giro questo invito molto utile per l'organizzazione delle vacanze insieme ai nostri amici a quattro zampe.

"Comune di Milano e l’Associazione Onlus Amici per la difesa degli animali



insieme a Royal Canin

La invitano alla conferenza stampa di presentazione della GUIDA AMICI 2010

La guida pubblicata all’associazione Amici e contenente una selezione di indirizzi pet friendly per organizzare le vacanze in Italia con il proprio amico a quattro zampe


DURANTE L’INCONTRO SARANNO PRESENTATI ANCHE I RISULTATI DELLA RICERCA
“GLI ITALIANI IN VACANZA CON I LORO AMICI A QUATTRO ZAMPE”
Giovedì 20 maggio 2010, ore 11.00
 Palazzo Marino, Sala Stampa
Piazza alla Scala, 5 Milano





>>Continua a leggere "Invito per organizzarsi con i propri amici a quattro zampe"

2089 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

INAUGURAZIONE DELLA SPIAGGIA PER I NOSTRI AMICI A QUATTRO ZAMPE

Scritto da G. • Martedì, 11 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del cane
Ricevo e volentieri pubblico questa notizia.

INVITO INAUGURAZIONE BAU BAU VILLAGE

La prima spiaggia dove i nostri amici a quattro zampe possono entrare

Sponsorizzata da Royal Canin

Sabato 15 maggio 2010, dalle ore 11


In occasione della riapertura per la stagione estiva 2010, vi invitiamo all’inaugurazione del Bau Bau Village (Albisola – SV) sabato 15 maggio 2010 a partire dalle ore 11 per un’intera giornata di divertimento e relax insieme ai nostri amici a quattro zampe.

Durante la giornata sarà presente Zoe, il Golden Retriever insignito recentemente dal Ministro per il Turismo Michela Vittoria Brambilla del premio 'Cane Amico Dei Turisti 2009-2010' per il salvataggio di due persone la scorsa estate in Sicilia.



Programma della giornata:

-         Ore 14.30 – Dimostrazione a cura della Scuola Italiana Cani da Salvataggio capitanata da Ferruccio Pilenga. Circa 20 unità cinofile, che includono Labrador e Terranova,  si cimenteranno in una spettacolare esercitazione di salvataggio in acqua.


Per il terzo anno consecutivo, la spiaggia sarà sponsorizzata da Royal Canin, azienda francese specializzata nella produzione di alimenti secchi e umidi di alta gamma per cani e gatti (www.royalcanin.it).

Durante la giornata sarà inoltre presente un veterinario di Royal Canin per supportare i presenti e offrire consigli e suggerimenti utili sull’alimentazione dei cani all’insegna della conoscenza e del rispetto, nonché presentare l’approccio nutrizionale dell’azienda francese.

L’ingresso alla manifestazione sarà gratuito. Indirizzo della spiaggia: Bau Bau Village - Corso Biliati 11, Albisola Mare (SV).

Per maggiori informazioni:

Bau Bau Village -  Stefania Vigorita – tel. 019 480555  - cell. 339 1634110 stefaniavigorita@libero.it.

Royal Canin – ufficio stampa – Valentina Puggioni, tel. 02 20239.329 - valentina.puggioni.ce@cohnwolfe.com





>>Continua a leggere "INAUGURAZIONE DELLA SPIAGGIA PER I NOSTRI AMICI A QUATTRO ZAMPE"

4272 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il padrone ideale di un gatto

Scritto da G. • Venerdì, 7 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Cure del gatto
Non tutte le persone sono adatte a convivere con un gatto. Il rapporto con l’uomo è un legame privilegiato, un amore che non deve essere conquistato con un atto di forza  e neppure con la violenza o la sottomissione, ma alimentato ogni giorno con la dolcezza e il rispetto.

E’ quindi facile capire come solo le persone con una sensibilità molto spiccata possano prediligere un rapporto così paritetico, persone che certamente non sentono la necessità di imporre la propria volontà, che non traggono piacere dall’esercizio del dominio e non sentono assolutamente il bisogno di possedere per essere appagati.

La persona adatta alla convivenza con un gatto, o meglio, la persona che può essere scelta dal gatto per vivere con lui, ha una spiccata attitudine artistica, è un idealistica che ama la libertà di pensiero e di azione. E’ facile che a prediligere il rapporto con un gatto sia quindi una persona indipendente anche dal punto di vista lavorativo. 


>>Continua a leggere "Il padrone ideale di un gatto"

5629 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!